Progetti

Non ho mai smesso di essere curioso e di prendermi cura dell’altro scegliendo luoghi e forme diverse

Dr Michele Cannavò – PhD, Psichiatra Psicoterapeuta della Gestalt

 

Credo fortemente nella possibilità di creare connessioni con luoghi e professionisti. Una caratteristica che ha sempre contraddistinto la mia figura e il mio mettermi in gioco. I contatti con gli altri diversi da me, hanno permesso oggi un movimento tra discipline diverse. Luoghi che hanno creato esperienze e racconti utili e fondamentali nella mia clinica e nell’assunzione di nuove responsabilità che parlano di cambiamenti.

Il Dott. Michele Cannavò ha completato un corso annuale di approfondimento in fototerapia e fotografia sociale con acquisizione di specializzazione in phototherapy techniques di Judy Weiser, corso base di Caviardage di Tina Festa e fondamenti di photolangage presso NetFo di Perugia. Completato il Corso base di mindfullness. Iscritto al Master di secondo livello in Neuroestetica presso Università di Torvergata (Roma).

 

Da diversi anni ha iniziato a coniugare la passione della fotografia alla psicoterapia, alla comunicazione ai gruppi e ai processi corporei. Ha presentato per le città siciliane esperimenti creativi dove un ruolo centrale è stato sempre dato all’osservatore e ai processi di gruppo. Coordinato interventi con adolescenti in scuole superiori per confrontarsi sul ruolo dei selfie, del ritratto e sul potere evocativo delle immagini.

 

Le sue mostre/esibizioni sono state: Sensi e Gestalt, Creativity Moments, Sentire la mente tra specchi ed emozioni, Il dono della vita: respiri dal mondo, le foto del libro Scatti di luce: viaggi e incontri di uno psicoterapeuta. Invitato ad esporre foto dl libro alla collettiva di arte contemporanea “Ponti. Attraversamenti trasversali” curata da Leonardo Cumbo. Ultime mostre The touching eyes of the world; selezionato per il World Water Day photo contest 2019, ha partecipato a Trasformazioni (in occasione del congresso L’arte che cura) e attualmente ha iniziato l’esperimento fotografico “Io sono l’altro”.

 

Collabora con SOU e Farm Cultural Park in progetti e docenze presso la scuola di architettura per bambini

WORKSHOP E RELAZIONI NAZIONALI E INTERNAZIONALI

2018 DREAM-WORKING: IMAGES, EMBODIEDAESTHETIC AND NEUROSCIENCE. WORKSHOP FOR 49th SPR INTERNATIONAL MEETING. INTEGRATING DIVERSITY INTO PSYCHOTHERAPY RESEARCH, GIUGNO, AMSTERDAM.

2018 ALLARME NOMOFOBIA: LA DIPENDENZA DEL MILLENNIO. RELAZIONE PER 15 CONGRESSO AIDM. PREVENZIONE: FONDAMENTO ESSENZIALE PER IL BENESSERE DEL SINGOLO E DELLA COMUNITA’. SETTEMBRE, CALTANISSETTA

2018 INTERVENTO E WORKSHOP DURANTE EVENTO: FOTO DI FAMIGLIA: LO SGUARDO SISTEMICO. SETTEMBRE, MAZARA DEL VALLO.

2018 DREAM-WORKING IMMAGINI ESTETICA INCARNATA E NEUROSCEINZE. WORKSHOP PER VII CONGRESSO FIAP. IL CANTO DI PARTENOPE, OTTOBRE, NAPOLI.

2018 IL MOVIMENTO CO CREATO NE LPROCESSO DI CURA. WORKSHOP PER VII CONGRESSO FIAP. IL CANTO  DI PARTENOPE, OTTOBRE, NAPOLI.

2018 COSA SIAMO DISPOSTI A PERDERE. COMMENTO A 8 VISIONI, CINEFORUM, GEN-LUG. CALTANISSETTA.

2018 2016 RASSEGNA SALUSCINE FESTIVAL . NOVEMBRE, CALTANISSETTA.

2018 PARTECIPATO AL CAST DEL CORTO DALLAS IN PRIZZI. REGIA LUCA VULLO.

2019 PROCESSI DI INTEGRAZIONE IN FATTORIA PEDAGOGICA TRA COMUNITA’ TERAPEUTICA, SCIOLA E COOPERATIVA AGRICOLA. CONGRESSO: L’AMBIENTE CHE CURA. LA CURA DELL’AMBIENTE. GENNAIO, MILITELLO VAL DI CATANIA.

2019 DALLE IMMAGINI ALLA LIBERTA ESPRESSIVA ATTRAVERSO IL “LORO” DIVENTARE FOTO”. WORKSHOP ESPERIENZIALE DURANTE LA RAPPRESENTAZIONE LIBRI D’AMARE. PUNTASECCA

2019 CONDUTTORE WORKSHOP “ DREAM AND PHOTOTHERAPY: FERTILE VOID’S EXPERIENCE IN A GROUP DREAM WORK TOLD BY PICTURES” EAGT CONFERENCE 20 SETTEMBRE BUDAPEST.

2019 CONDUTTORE WORKSHOP “ THE FERTILVE IN THE INTERCORPOREITY BETWEEN ADOLESCENT AND ADULT” EAGT CONFERENCE 20 SETTEMBRE BUDAPEST.

2019 CONDUTTORE WORKSHOP “ DREAM AND PHOTOTHERAPY: FERTILE VOID’S EXPERIENCE IN A GROUP DREAM WORK TOLD BY PICTURES” EAGT CONFERENCE, 20 SETTEMBRE BUDAPEST.

2019 CONDUTTORE SEMINARIO IN CONTATTO GESTALT “ L’ESPERIENZA OSSESSIVO COMPULSIVA NELLA PRATICA CLINICA. PSICOPATOLOGIA E FENOMENOLOGIA GESTALTICA. CALTANISSETTA E CATANIA.

2019 IL DOLORE E LA BELLEZZA COMMENTO A 8 VISIONI, CINEFORUM, GEN-LUG. CALTANISSETTA.

2019 RELAZIONE IL SOSTEGNO NECESSARIO ALL’ADOLESCENTE TRAUMATIZZATO DALLE SEPARAZIONI. EVOLUZIONI POSSIBILI. SALUS FESTIVAL, 2 DICEMBRE, CALTANISSETTA.

2019 DOCENZA DISTURBI PSICOSOMATICI E VISSUTI CORPOREI. SEMINARIO INTERNAZIONALE, ISTITUTO DI GESTALT SAN PIETROBURGO E HCC ITALY. 5-8 DICEMBRE.

2019 COORDINAMENTO E IDEAZIONE, RELAZIONE, WORKSHOP E MOSTRA FOTOGRAFICA DURANTE L’EVENTO CONGRESSUALE “L’ARTE: CHE CURA!” 13-15 DICEMBRE, CALTANISSETTA.

2019 RELAZIONE Il CORPO PRENDE VITA: L’USO DELLE IMMAGINI NELLA CLINICA. L’ARTE: CHE CURA!” 13-15 DICEMBRE

2019 WORKSHOP L’ARTE DEL CREARE. ESPERIENZE TRASFORMATIVE ATTRAVERSO LE IMMAGINI E LA FOTOGRAFIA. L’ARTE: CHE CURA!” 13-15 DICEMBRE

2020 RELAZIONE  LA FOTOGRAFIA E IL RACCONTO DI SÉ. SANE RELAZIONI. 25 GENNAIO, AUGUSTA

2020 RELATORE PRIMA INTERNATIONAL ONLINE GESTALT CONFERENCE FEB 20-23 “IMAGES, STORIES, PRESENCES: GESTALT THERAPY AND FIELD THEORY”

2020 PARTECIPAZIONE PROGETTO PARKIFYING THE FUTURE. PROGETTO MULTIDISCIPLINARE FARM FAVARA.

2020 DOCENTE PRESSO SOU (SCUOLA ARCHITTETTURA PER BAMBINI) ALLA FARM CULTURAL PARK

Progetti in corso

Progetti in corso

March 6th

Collaborazione con lo studio di architettura Analogique

info

Progetti in corso

April 12th

Scrittura del secondo libro “Io sono l’altro”

info

Progetti in corso

April 12th

Collaborazione con gruppo multidisciplinare riqualificazione Bosco di Santo Pietro

info

Un pensiero

{

«Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà. All’esistenza di orrendi palazzi sorti all’improvviso, con tutto il loro squallore, da operazioni speculative, ci si abitua con pronta facilità, si mettono le tendine alle finestre, le piante sul davanzale, e presto ci si dimentica di come erano quei luoghi prima, ed ogni cosa, per il solo fatto che è così, pare dover essere così da sempre e per sempre. È per questo che bisognerebbe educare la gente alla bellezza: perché in uomini e donne non si insinui più l’abitudine e la rassegnazione ma rimangano sempre vivi la curiosità e lo stupore».

- Peppino Impastato

PowerPoint e Progetti scaricabili

Prog 1

March 6th

Aenean et facilisis justo, vitae lobortis augue. Orci varius natoque penatibus et magnis dis parturient montes

inf0

Prog 2

April 6-7th

Aenean et facilisis justo, vitae lobortis augue. Orci varius natoque penatibus et magnis dis parturient montes

info

Prog 3

April 12th

Aenean et facilisis justo, vitae lobortis augue. Orci varius natoque penatibus et magnis dis parturient montes

info

Scrivimi

Invia un messaggio tramite il modulo contatti

Privacy Policy

7 + 2 =

Contattami

Contattami mediante la modalità a te più comoda

Social

Seguimi sui social per ricevere novità